STEPHANIE LEWIS

Allineando i bandha, il corpo, la mente e le emozioni il Centered Yoga mi regala una coerenza completa ovvero la felicità!

Australiana di nascita, scozzese geneticamente e milanese di adozione, ho iniziato ad insegnare yoga (ormai da cinque anni) dopo una vita nell’aula insegnando musica nelle scuole internazionali a Milano.  Tra lezioni private, classe online, gruppi al Politecnico, lezioni tenute al Ecole d’Ognop e la mia pratica personale, lo yoga occupa la maggior parte della mia vita, anche se confesso di essere gloriosamente distratta dai miei gatti adorabili, presi dall’ENPA (per il quale faccio il volontario), e da mia figlia.

Lo yoga mi accompagno nella vita per varie ragioni.  Innanzitutto, con la mia altezza di 1m87, mi aiuta a contrastare la rigidità naturale del mio corpo.  E’ anche una risposta agli anni di pratica del violino, uno strumento bellissimo che purtroppo ha compromesso l’equilibrio naturale del mio corpo, causando il cervicale e le emicranie.  Ormai i miei problemi di salute sono un lontano ricordo e lo yoga continua a mostrarmi nuovi orizzonti incluso quello dell’insegnamento, uno scambio bellissimo dove nello yoga, l’atto di trasmettere e l’atto di apprendimento si fondono in un dialogo reciproco.

Diplomata nel metodo Centered in febbraio 2022 (dopo più di vent’anni di studio personale e quasi tre anni di Teacher Training) continuerò comunque a partecipare in corsi e workshop mettendo in pratica la mia convinzione nel “lifelong learning” ovvero nella formazione per tutta la vita.